Home

Crisi economica

Economisti, truffa economia

La scienza economica è una truffa.

economisti, truffa economia

La crisi economica perdura ormai da molti anni. Nonostante i più la facciano cominciare dal 2008, in realtà i documenti giornalistici ci ricordano e ci dimostrano che la crisi economica dura da almeno una decina di anni.
Oggi si parla delle responsabilità dei politici e della loro inaffidabilità. Nel 1992, durante la crisi economica dei primi anni '90, con "mani pulite" la casta dei politici è stata usata come capro espiatorio di fronte all'opinione pubblica per spiegare la crisi economica; in realtà i politici non erano, e non sono, gli unici responsabili.
Il risultato è stato che dopo tangetopoli furono instaurati - con il beneplacito del popolo stanco dei politici e speranzoso - governi tecnici che realizzarono la privatizzazione e la svendita di capitali statali, introdussero leggi fiscali pesanti, tra cui i soliti tagli alle pensioni, e altre distruttive del tessuto produttivo nazionale delle piccole imprese.
Tangentopoli a posteriori può sembrare quindi un "contentino" per distrarre e imbonire il popolo? potrebbe essere così e infatti dopo mani pulite il sistema politico non sembra affatto cambiato e oggi la storia sembra ripetersi con prospettive ben più drammatiche di quelle del 1992.
 
Alla fine non cambierà nulla e faranno comunque tutto quello che vogliono fare - governi di sinistra, destra, tecnici o non tecnici è ininfluente - ma detto quanto sopra, così, tanto per non passare da soliti fessi, l'interrogativo è: perché non si parla mai degli economisti, dei tecnici, e delle loro responsabilità nel disastro economico indotto?
Perché non si parla della casta degli economisti e dei tecnici che pure hanno fatto molti danni? e perchè non si parla della "corruzione" della scienza economica che assume tutti i connotati di una "pseudo scienza"?

5
 
 


Commenti

scrivi commento
Ritratto di alfredo
 #

Re: Economisti, truffa economia

CRIMINALI

 
Ritratto di News DP
 #

Democrazia diretta, Islanda

Islanda, fuga dalla crisi economica con la democrazia diretta
http://www.donnapratica.com/forum/etica-pratica/democrazia-diretta-caso-...

 
Ritratto di ospite
 #

Re: Economisti, truffa economia

Leggi e ragionaci:
http://it.wikipedia.org/wiki/Teoria_del_complotto_del_Nuovo_Ordine_Mondiale
Tesi antagonista:
http://www.disinformazione.it/Nuovo%20Ordine%20Mondiale.htm
David Icke:
http://theilluminatiwatch.com/2011/02/10/david-icke-la-piramide-della-cospirazione-globale-ita-119/
Il signore in questione va in giro per il mondo da parecchi anni raccontando storie strampalate, come quella di aver visto dei rettiliani in metamorfosi, alternandole a tesi affascinanti ed esoteriche, insieme a  cose più drammatiche, come il fatto che le banche americane prestano soldi che non hanno, fino a dieci volte il loro capitale sociale. 
Queste cose le racconta da almeno dieci anni. Quindi molto prima che negli Stati Uniti venisse a galla il problema delle insolvenze.
Se dunque le banche, le varie lobbies politiche, culturali, religiose e razziali, le massonerie e lo stesso femminismo sono strumenti di una oligarchia economica, la soluzione "globale" sarebbe una sola: chiudere tutti i nostri conti correnti.
Tanto più che sono ad interessi zero.
Io l'ho già fatto.
Ti conviene censurare anche questo messaggio, perché... è possibile che il tuo sitarello fascista possa avere qualche piccolo problema. E... non certo per causa mia.
 
 

 
Ritratto di Ariaora
 #

Re: Economisti, truffa economia

Non conosco le cose di cui parli, mi limito a leggere i testi di legge e osservare la storia recente (quella che non fanno studiare a scuola) e l'attualità (andando a cercare in profondità). Quello che sta accadendo e quello che è accaduto è inquietante. Coloro che avrebbero dovuto gestire lo stato nell'interesse della collettività non lo hanno fatto. Coloro che dovrebbero difendere la collettività non lo fanno anzi l'attaccano (come quando tirano i lacrimogeni cangerogeni addosso a gente disarmata che protesta per difendere la sua e l'altrui vita; allo stesso modo hanno lanciato e lanciano "leggi-lacrimogene" che favoriscono i grandi gruppi economici e danneggiano la collettività).

L'economia è una truffa, una costruzione artificiosa e bugiarda, mi chiedo da molti anni come facciano a dormire gli economisti, alzarsi ogni mattina e poi dormire ancora, come niente fosse.

Riguardo le origini del femminismo non so dirti se sia stato alimentato dai poteri forti, può anche essere che per i potentati sia utile, questo non significa che i problemi delle donne siano inesistenti. Ti faccio un esempio: anche i sindacati sono utili al potere per controllare il malcontento dei lavoratori dipendenti, questo non significa che i problemi dei lavoratori dipendenti siano inesistenti.

Può anche essere che l'aborto sia uno strumento utile per il potere (per il controllo delle nascite di bestie da produzione riproduzione) questo non toglie che è anche un diritto poter decidere al riguardo.

 
Ritratto di ospite
 #

Re: Economisti, truffa economia

1. Oppure, molto più semplicemente, è falso che le donne siano mai state discriminate.
2. L'aborto e il divorzio, non sono diritti esclusivi della donna,  sarebbero arrivati comunque, con o senza femministe. Sicuramente sarebbe arrivato il lavoro delle donne che, tra le altre cose, è sempre esistito anche se non su larga scala. Probabilmente perché alle donne non interessava. Quello che è cambiato è soltanto il livello di sfruttamento dei lavoratori che, lavorando in due, se ne rendono meno conto. se ne parla anche in uno dei tuoi articoli. Solo che, come al solito, per distrarre il pubblico ti soffermi su un dettaglio insignificante: ossia che un tempo ogni famiglia avrebbe avuto personale di servizio.
Il cuore del discorso, però, innegabile, è che immigrazione clandestina, miseria e lavoro delle donne sono strumenti per sfruttare il popolo.

 
Ritratto di Ariaora
 #

Re: Economisti, truffa economia

Il problema è il maschilismo, se il maschilismo, il patriarcato e gli abusi sulle donne non fossero esistiti non ci sarebbero stati i presupposti per la nascita del femminismo.

Il problema del maschilimo è che pretende che le donne facciano di mestiere le schiave dell'uomo, ciò che disturba il maschilismo non è la schiavitù, ma che il maschio non sia lo schiavista della femmina come accadeva più chiaramente in passato, quando il potentato accontentava schiavi e servi assopendo le loro frustrazioni concedendogli le donne in schiave e serve e come oggi, in periodo di crisi economica, vogliono tornare a fare per calmierare la frustrazione della schiavitù.

 
Ritratto di ospite
 #

Re: Economisti, truffa economia

Infatti il maschilismo non è mai esistito. Per convincermi del contrario basterebbe citarmi un'evidenza storica.
Il maschilismo, non essendo mai esistito, non pretende un bel niente.
Men che meno che le donne facciano da schiave agli uomini.
Gli uomini amano le donne. Non dimenticarlo.
 

 
Ritratto di Ariaora
 #

Re: Economisti, truffa economia

Il maschilismo esiste eccome, in questo stesso sito sono presenti numerosi commenti maschilisti, qui alcuni esempi:

perle di saggezza patriarcale maschilista

per maschilismo si intente:

Il termine maschilismo viene usato a partire dagli anni sessanta, per indicare un atteggiamento culturale e sociale basato sull'idea di una superiorità fisica e intellettuale dell'uomo sulla donna in contrapposizione al termine femminismo, pur non essendo il corrispettivo maschile di quell'insieme di movimenti egualitari. wikipedia - maschilismo

Il maschilismo è fomentato e diffuso dal potere per contentare le frustrazioni di servi e schiavi e diffondere odio tra i sessi, guerre sessiste che distolgono energie che potrebbero essere impiegate in modo costruttivo. Così energie creative si perdono nel nulla a causa del maschilismo.

 
Ritratto di ospite
 #

Re: Economisti, truffa economia

Mi dispiace, ma che si tratti di affermazioni maschiliste è una tua opinione personale.
Dimostrami che esistono associazioni con statuti che si prefiggano finalità maschiliste e io ti crederò.
In mancanza di evidenze oggettive il tuo rimane un pregiudizio.
In verità, non è mai esistita un'organizzazione maschilista.
 

 
Ritratto di Ariaora
 #

Re: Economisti, truffa economia

Non è un'opinione, ma la definizione di maschilismo cioè una mentalità sociale e culturale:

Maschilismo = atteggiamento culturale e sociale basato sull'idea di una superiorità fisica e intellettuale dell'uomo sulla donna - wikipedia

Qui trovi altri approfondimenti sul tema:

- cosa è il maschilismo?

e dimostrazioni pratiche di mentalià maschilista:

- perle di saggezza maschilista

ad esempio qualcuno ha scritto, in perfetta sintonia con la definizione di maschilismo:

VND ha scritto:
    Io non sostengo, constato che l'ossatura e la muscolatura maschile sono più forti di quelle femminili, constato inoltre che i risultati sportivi maschili sono, di gran lunga, superiori a quelli femminili ed, infine, constato ancora, che i Q.I. maschili più alti, sono superiori ai picchi femminili.

 
Ritratto di anonimissimo1
 #

Commento non visibile

Contenuto OT

 
Ritratto di anonimissimo
 #

Commento non visibile

Contenuto OT

 
Ritratto di ospite
 #

Re: Economisti, truffa economia

A supporto di quanto scrivo, valga tra tutti questo esempio: 
Titanic: nel quale gli uomini sono morti volontariamente per salvare donne e bambini.
donne 1a classe sopravvissute 97%, donne 2a classe sopravvissute 84%, donne 3a classe sopravvissute 55%.
Uomini 1a classe sopravvissuti 34%, uomini 2a classe sopravvissuti 8%, uomini 3a classe sopravvissuti 12%.
I tempi del Titanic stando al revisionismo storico femminista doveva vigere l'aspro patriarcato maschilista.
Se così fosse, però, non si spiegherebbe perché mai degli uomini abbiano sacrificato la loro vita per le loro schiave.
No, guarda, più ci penso e più trovo le lagne femministe, a dir poco, ridicole.

 
 

 

 

 

Invia nuovo commento

Your first name. N.B. Se sei una persona lascia il codice intatto.

Opzionale - se vuoi ricevere le notifiche delle risposte inserisci un indirizzo email valido e seleziona le opzioni di ricezione che trovi sotto il commento. N.B. l'indirizzo email è sempre privato e non verrà mostrato pubblicamente.

CAPTCHA
Questa domanda serve per verificare che non sei uno spam-bot. Non c'è distinzione tra maiuscole e minuscole.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.

Segnala questa pagina

Vota questa pagina

5
 
 

Ultimi commenti

CRIMINALI

alfredo (ospite)
>> leggi
Islanda, fuga dalla crisi economica con la democrazia diretta http://www.donnapratica.com/forum/etica-pratica/democrazia-diretta-caso-...

News DP
>> leggi
Non è un'opinione, ma la definizione di maschilismo cioè una mentalità sociale e culturale: Maschilismo = atteggiamento...

ariaora
>> leggi
Mi dispiace, ma che si tratti di affermazioni maschiliste è una tua opinione personale. Dimostrami che esistono associazioni con statuti che...

ospite
>> leggi

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-5634326145375843"
data-ad-slot="3055815640">