Home

economia

Quando finirà la crisi economica? e quando è iniziata?

La crisi economica finirà quando il popolo sovrano sarà abbastanza povero da non avere più tempo e risorse per informarsi, leggere, studiare, riflettere?

crisi economica crisi economica

In molti si chiedono quando finirà la crisi economica.

Ma... vi ricordate quando la crisi economica è cominciata?

In molti parlano di crisi economica facendola decorrere dal 2008, in realtà qui potete leggere un articolo di giornale del settembre 2006 che parla già di crisi economica e dellla solita finanziaria di "tiro della cinghia" per pagare cifre mostruose di debito pubblico e, oltre a giornali, troverete film e canzoni che parlano di crisi economica da parecchi anni.

Provate a ricordare: da quando è cominciata la crisi economica?

E vi ricordate le maree di inutili parole, scritte e parlate, sulla crisi economica negli ultimi anni?

Da quanti anni siamo in crisi economica?

Se ti ricordi quando è iniziata la crisi economica scrivilo nei commenti e nel sondaggio

 

5
 
 


Commenti

scrivi commento
Ritratto di libero
 #

Le banche centrali sono

Le banche centrali sono private, paghiamo le tasse per pagare il debito pubblico creato per pagargli interessi sui soldi che loro stampano a costo zero Qui lo spiegano bene http://www.youtube.com/watch?v=zlsGh_S1E2c

 
Ritratto di antonella
 #

2016

NEL 2016,MARZO 2016

LEGGETE I CIICLI DI BORSA DI WILLIAM D. GANN

 
Ritratto di anonima/o
 #

la crisi e i centri commerciali

La crisi economica è iniziata con l'avvento dei centri commerciali che hanno distrutto i piccoli commercianti arricchendo le grandi multinazionali. L'effetto non si è visto subito, ma anno dopo anno (a partire dai primi anni 90) l'economia delle città (sopratutto delle città medie sino a 1 milione di abitanti) ha subito un calo esponenziale che ha portato l'economia cittadina allo sfascio. Oggi tutti vanno al centro commerciale, nel centro città sono poche le attività sopravvissute, che devono affrontare costi esagerati ai quali non riflettono minimamente i guadagni degli anni 80/90.
A mio parere si stava meglio prima senza centri commerciali... anche se sono belli e comodi hanno distrutto i commercianti e tutte quelle persone a cui davano lavoro...
saluti

 
Ritratto di Fabrizio Cotza
 #

La crisi finirà solo per chi capirà alcune cose fondamentali

Ho scritto un post che cerca di riassumere cosa dovrebbero fare le attività commerciali e le PMI per resistere alla crisi.
Lo trovate sul blog di Fabrizio Cotza.

 
Ritratto di Ariaora
 #

il network come forma di

il network come forma di resistenza? nicchie, perché contentarsi di nicchie? e tutti gli altri che non avranno spazio e risorse per trovare nicchie di super specializzazione qualitativa che fine faranno? non bisognerebbe forse chiedere di cambiare leggi sbagliate e sistemi sbagliati che hanno danneggiato la collettività?

Perché per sopravvivere bisogna contare di raccattare le macerie di altri? per l'istinto di sopravvivenza di breve termine può essere una forma di resistenza, ma quale futuro arriverà per la massa nel medio termine? si può cambiare qualcosa? o solo sperare di sopravvivere?

 
Ritratto di Fabrizio Cotza
 #

Eh, in teoria sì...

Caro/a Ariaora,
quello che dici in teoria sarebbe giusto, ma ci sono due piccoli problemi:
1- l'economia è in mano delle multinazionali, le quali hanno interessi antitetici al benessere delle persone o alla loro sopravvivenza.
2- la politica è gestita dalle multinazionali, quindi se speriamo che facciano "leggi" o tutele per noi stiamo freschi.
Sarebbe bellissimo poter competere alla pari, ma dobbiamo essere realisti e fare con ciò che abbiamo. Quindi, mi spiace davvero tanto, ma non possiamo che accontentarci delle nicchie...

 
Ritratto di Ariaora
 #

Hai ragione, infatti ho

Hai ragione, infatti ho precisato che nel breve periodo è pur sempre un modo per resistere. Ma, secondo me, è importante ricordare che non si sta facendo una competizione alla pari e che invece è nostro diritto pretendere che le condizioni della partita siano regolamentate in ottemperanza ai principi delle pari opportunità.
Penso che sia fondamentale, oltre a fare network, non adottare le logiche di sfruttamento e prevaricazione che caratterizzano il nostro sistema.

intendo dire: attenzione alla logica delle nicchie che sono valide nel breve periodo, ma diventeranno sempre più piccole e sempre di meno. Oltre a trovare il modo di sopravvivere alla demolizione in atto bisogna occuparsi anche delle leggi che ostacolano alcuni e agevolano altri.

 
Ritratto di Fabrizio Cotza
 #

Vero...

Vero, ma le leggi le fanno i politici, ed i politici sono al servizio dei grossi gruppi economici.
Lei davvero crede ancora che la politica faccia le leggi per i cittadini come noi?
Io ho perso questa speranza da tempo ormai, ed è già un miracolo quando la politica non mette i bastoni tra le ruote a noi piccoli e medi imprenditori...

 
Ritratto di Ariaora
 #

Democrazia reale

Eppure deve esistere un modo civile per bloccare questo scempio, per riprendere le vite che hanno rubato. Deve esistere un modo per attuare la democrazia reale. Forse è impossibile attuare la democrazia delegando tutto ai politici professionisti, bisogna dedicare tempo al lavoro, ma anche al controllo. Dedicare tempo a studiare le leggi. Forse partecipando in massa attivamente si può riuscire a realizzare la democrazia reale. Il sistema attuale espelle chi agisce con questi obiettivi che contrastano corruzione, abusi e prevaricazioni, ma se percentuali sempre maggiori di cittadini cambiano, il sistema si modificherà.

 
Ritratto di anonima/o
 #

la crisi

la crisi e cominciata per colpa di quei coglioni al potere questa crisi e pilotata da loro anche perche uno che ha i soldi la crisi nn ce la siamo solo noi operai che siamo in crisi se andiamo avanti cosi piu nemmeno i soldi per un pezzo di pane abbiamo quindi bisogna prendere il premier e dirgli fai qualche cosa o anche il presidente del lavoro si riempiono solo le tasche ma fate qualcosa per il popolo visto che siete pagati da noi i nostri datori di lavoro ci licenziano se nn lavoriamo perche noi che paghiamo quei vecchi rimbambiti nn possiamo licenziarli visto che li paghiamo noi
fate qualcosa smettetela di chiaccherare e basta

 
Ritratto di anonima/o
 #

è iniziata dall'11 settembre

è iniziata dall'11 settembre 2001

 
Ritratto di Ariaora
 #

forse ancora prima dell'11 settembre 2001?

Sicuro? si trovano riferimenti ( articoli di giornale, crisi economica ) che parlano di crisi economica con data precedente (gennaio/febbraio 2001). Forse, l'11 settembre ci ha distratti da quello che stava accadendo. Se non ricordo male, nel corso degli anni 1990 ci fu una parentesi alla crisi del 1992, un boom borsistico: qualsiasi azione cresceva molto e in poco tempo. Ad un certo punto, il giochetto finì e crollò come un castello di carte. Se non ricordo male intorno al 2000.

 
 

 

 

 

Invia nuovo commento

Your first name. N.B. Se sei una persona lascia il codice intatto.

Opzionale - se vuoi ricevere le notifiche delle risposte inserisci un indirizzo email valido e seleziona le opzioni di ricezione che trovi sotto il commento. N.B. l'indirizzo email è sempre privato e non verrà mostrato pubblicamente.

CAPTCHA
Questa domanda serve per verificare che non sei uno spam-bot. Non c'è distinzione tra maiuscole e minuscole.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.

Segnala questa pagina

Vota questa pagina

5
 
 

Ultimi commenti

Le banche centrali sono private, paghiamo le tasse per pagare il debito pubblico creato per pagargli interessi sui soldi che loro stampano a costo...

libero (ospite)
>> leggi
NEL 2016,MARZO 2016 LEGGETE I CIICLI DI BORSA DI WILLIAM D. GANN

antonella (ospite)
>> leggi
La crisi economica è iniziata con l'avvento dei centri commerciali che hanno distrutto i piccoli commercianti arricchendo le grandi multinazionali. L...

anonima/o (ospite)
>> leggi
Eppure deve esistere un modo civile per bloccare questo scempio, per riprendere le vite che hanno rubato. Deve esistere un modo per attuare la...

ariaora
>> leggi

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-5634326145375843"
data-ad-slot="3055815640">