Home

Discriminazione nell'informazione? Le mamme uccidono, i papà cadono?

discriminazioni informazione

Discriminazioni e filtri nell'informazione. Fantasia o realtà? Cominciamo a farci attenzione, sia ai termini utilizzati per descrivere, sia al differente "impegno" nel diffondere le informazioni.
Prendendo spunto da due casi recenti di omicidio-infanticidio-suicidio (Ceggia e Donnas): in un caso abbiamo una donna (con possibile depressione e cure precedenti (?) di cui non si è capito nulla) e che riesce a uccidere il figlio di 6 anni e sé stessa, soffocandolo e impiccandosi. Nell'altro abbiamo un uomo, papà separato con affidamento del figlio, sottoposto a cure psichiatriche, che fallisce il tentativo di omicidio-suicidio gettandosi da un ponte
Una prima differenza di trattamento dell'informazione sta nel fatto che nel caso dell'uomo i nomi dei protagonisti non sono stati pubblicati - si leggono solo iniziali puntate - nel caso della donna, no. Perchè?
Per dirne un'altra, in molti articoli si verifica che: nel caso della donna si parla molto chiaramente di omicidio, nel caso dell'uomo, che non riesce a realizzare l'omicidio-suicidio, non si parla di tentato omicidio-suicidio o infanticidio, ma si usano termini equivoci che lasciano intendere che l'evento sia quasi un incidente e addirittura parole che lascerebbero intendere la "collaborazione" del figlio (che ha 2 anni):

 

1 - Ad es. Ansa intitola:
"Padre e figlio si lanciano da ponte, bambino è grave"

"si lanciano" in che senso? dubito che il bambino di due anni si sia "lanciato" dal ponte.

ansa-news.jpg

 

2 - Altro es. Aostasera.it:
"Trasferito al Sant'Anna il bimbo caduto nella Dora insieme al padre"

Il bimbo è caduto? sembra un incidente, ma non corrisponde al vero, infatti nell'articolo, per chi ha pazienza e tempo di non fermarsi al titolo, si legge che il padre è indagato per lesioni.  

aostasera_2010-02-25.jpg

 

 

0
 
 


Commenti

scrivi commento
 

 

 

 

Invia nuovo commento

Your first name. N.B. Se sei una persona lascia il codice intatto.

Opzionale - se vuoi ricevere le notifiche delle risposte inserisci un indirizzo email valido e seleziona le opzioni di ricezione che trovi sotto il commento. N.B. l'indirizzo email è sempre privato e non verrà mostrato pubblicamente.

CAPTCHA
Questa domanda serve per verificare che non sei uno spam-bot. Non c'è distinzione tra maiuscole e minuscole.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.

Segnala questa pagina

Vota questa pagina

0
 
 

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-5634326145375843"
data-ad-slot="3055815640">