Home

Dove sono le donne "non a disposizione" quando Bersani candida Carai?

Rosy Bindi

Eccoci qua, direi, come volevasi dimostrare, giusti giusti con il nodo al fazzoletto: ricordate quanto scandalo e raccolta firme, rigurgiti di femminismo assopito, in seguito alla frase "lei è più bella che intelligente" che Silvio Berlusconi ha rivolto a Rosy Bindi? e ricordate Rosy Bindi che risponde severa "non sono una donna a sua disposizione"?

E poi? e poi tocca leggere che Pierluigi Bersani (nelle cui liste milita la stessa Rosy Bindi) candida nelle sue liste elettorali Salvatore Carai.

Salvatore Carai (Partito Democratico) è il sindaco di Montalto di Castro che nel 2007 propose che il Comune pagasse le spese legali di 8 giovani stupratori che violentarono a turno per 3 ore una ragazza di 15 anni. Il sindaco di Montalto di Castro, Salvatore Carai, regalò 5.000 euro di denaro pubblico a ciascuno degli 8 stupratori. Ad oggi gli stupratori non sono stati ancora processati ma soltanto messi in "prova" fino al 2012 con la possibilità di estinguere il reato di violenza sessuale senza processo.

Come avevo già meditato: la frase di Berlusconi, in confronto a quanto accade alle donne quotidianamente, da anni e nella indifferenza dei più, spesso con la complicità e/o indifferenza di alcune donne, fa quasi ridere.

 

la raccolta firme contro la candidatura di Carai è su facebook

0
 
 


Commenti

scrivi commento
Ritratto di debi
 #

non penso che si riferisse a

non penso che si riferisse a chi fa proteste coerenti... per questa candidatura non ci sono state proteste come è accaduto per l'offesa di berlusconi alla bindi. la bindi usa l'offesa di berlusconi per promozione e poi tollera questa candidatura perchè la fa il suo capo bersani, daiiii

 
Ritratto di v.
 #

Dove sono le donne ...

Cara, le donne sono in tanti luoghi ...
e spesso proprio dove sono le "donne reali" ... il problema è che tante donne fanno lotte ma queste non hanno mai un briciolo di visibilità sui mezzi di comunicazione mainstream e allora per molti non ci sono (o sono "in silenzio")
invece ci siamo, anche se magari non parliamo nè di Rosy Bindi nè di Bersani ...

 
Ritratto di DP DonnaPratica
 #

Cara v. non so cosa intendi

Cara v. non so cosa intendi per "donne reali". Le leggi le fanno i politici. Di cosa vuoi parlare? di Minnie e Topolino? I politici hanno il potere di decidere il nostro destino.

 
 

 

 

 

Invia nuovo commento

Your first name. N.B. Se sei una persona lascia il codice intatto.

Opzionale - se vuoi ricevere le notifiche delle risposte inserisci un indirizzo email valido e seleziona le opzioni di ricezione che trovi sotto il commento. N.B. l'indirizzo email è sempre privato e non verrà mostrato pubblicamente.

CAPTCHA
Questa domanda serve per verificare che non sei uno spam-bot. Non c'è distinzione tra maiuscole e minuscole.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.

Segnala questa pagina

Vota questa pagina

0
 
 

Ultimi commenti

Cara v. non so cosa intendi per "donne reali". Le leggi le fanno i politici. Di cosa vuoi parlare? di Minnie e Topolino? I politici hanno il potere...

DP
>> leggi
non penso che si riferisse a chi fa proteste coerenti... per questa candidatura non ci sono state proteste come è accaduto per l'offesa di berlusconi...

debi (ospite)
>> leggi
Cara, le donne sono in tanti luoghi ... e spesso proprio dove sono le "donne reali" ... il problema è che tante donne fanno lotte ma queste non...

v. (ospite)
>> leggi

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-5634326145375843"
data-ad-slot="3055815640">