Home

"Processo ad Artemisia" processo per stupro, teatro

Artemisia Gentileschi

Ecco la segnalazione dello spettacolo teatrale intitolato "Processo ad Artemisia" di cui trovate il video di presentazione in basso. Vi ho già scritto di Ipazia, anche lei importante donna dimenticata. Questa volta si tratta di un'artista, una pittrice, si chiama Artemisia Gentileschi, pittrice di scuola caravaggesca vissuta nel 1600. Il testo dello spettacolo teatrale è tratto dai documenti originali del primo processo per stupro di cui esiste documentazione, il testo è in italiano e in latino. L'utilizzo del latino, che viene costantemente usato dai giudici durante lo spettacolo e che si affianca al “volgare” usato da attori e convenuti, è spiegato così dagli organizzatori CDRC Firenze - Coro Drammatico Renato Condoleo: La scelta di mantenere il latino soddisfa a una duplice finalità: da un lato mantenere il rigore del “documento processuale”; dall’altro rendere esperibile la lontananza della giustizia dalla donna. Abbiamo di fronte, in modo chiaro, una giustizia fatta dagli uomini, costruita dagli uomini di cui le donne sono state, fino a pochi decenni fa, solo oggetti o spettatori. Una giustizia siffatta è, per lo meno, una giustizia lontana, a tratti incomprensibile, a tratti confusa.Una scelta ardua, ma stimolante, quasi una prova suprema per degli attori: si può recitare in latino e in volgare costruendo tuttavia uno spettacolo fruibile ed apprezzabile da tutti.  

Lo spettacolo è promosso dalla Consigliera Regionale di Parità della Toscana in collaborazione con la compagnia teatrale Coro Drammatico Renato Condoleo di Firenze, patrocinato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e dall'Ordine degli Avvocati di Firenze

0
 
 


Commenti

scrivi commento
Ritratto di ospite
 #

Re: "Processo ad Artemisia" processo per stupro, teatro

"la lontananza della giustizia dalla donna."
Oh... questa si percepisce anche consultando questo sito e il modo in cui viene gestito.
 

 
 

 

 

 

Invia nuovo commento

Your first name. N.B. Se sei una persona lascia il codice intatto.

Opzionale - se vuoi ricevere le notifiche delle risposte inserisci un indirizzo email valido e seleziona le opzioni di ricezione che trovi sotto il commento. N.B. l'indirizzo email è sempre privato e non verrà mostrato pubblicamente.

CAPTCHA
Questa domanda serve per verificare che non sei uno spam-bot. Non c'è distinzione tra maiuscole e minuscole.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.

Segnala questa pagina

Vota questa pagina

0
 
 

Ultimi commenti

"la lontananza della giustizia dalla donna." Oh... questa si percepisce anche consultando questo sito e il modo in cui viene gestito.  

ospite
>> leggi

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-5634326145375843"
data-ad-slot="3055815640">