Home

Tra i due litiganti il terzo gode

"Tra i due litiganti il terzo gode"

Chi non conosce questo proverbio?

Esistono persone e/o caste sociali che sanno applicarlo in modo magistrale. Noi "parco buoi" (che ignoriamo la verità e i dettagli delle innumerevoli leggi) non ce ne accorgiamo, ma il terzo ottiene un sacco di vantaggi, e quanto gode nel vedere i due litiganti bisticciare, aggredirsi, insultarsi in modo ottuso come i tifosi di due squadre di calcio.

Non c'è tempo per capirlo, il tempo viene impiegato tutto in lavoro e consumo e televisione, un ciclo infinito (?) di milioni di esseri umani che lavorano per consumare e pagare debiti senza  troppo tempo per ragionare e informarsi.

Qualche esempio?

- Mentre prendevano attenzione mettendo in evidenza la piccola evasione di un "pacchetto di caramelle senza scontrino", si stava realizzando il repulisti monetario Parmalat e tante altre speculazioni finanziarie. Non che sia giusto evadere le tasse per i piccoli, ma ci sono delle priorità.

- Mentre lavoratori dipendenti e piccoli/micro imprenditori si guardano in cagnesco, stimolati dal marketing politico, qualcuno gode... (scudi fiscali, studi di settore, leggi studiate a protezione dei grandi capitalisti, società di comodo legalizzate se di "grandi" dimensioni, contenitori di contenitori, di contenitori societari)

Forse non ci rendiamo conto di vivere in un sistema organizzato tipo Multi-level marketing del potere che crea masse di

"Cannibali" in un surreale vortice di sottomissione e schiavismo.

0
 
 


Commenti

scrivi commento
Ritratto di aninimissimo
 #

Re: Tra i due litiganti il terzo gode

Il maschilismo non esiste, è un'invenzione femminista.
 

 
Ritratto di ospite
 #

Re: Tra i due litiganti il terzo gode

Consiglio di leggere, di Umberto Eco, "Il cimitero di Praga".
Verso la fine del libro c'è un piccolo manuale di gestione delle masse per la conservazione del potere: farli lavorare, fare ginnastica, studiare cose inutili...
Non parla di frequentare i circoli femministi e di finte guerre tra i sessi ma ho già detto più volte che le battaglie femministe distolgono dai veri obiettivi, nell'ottica del conseguimento di una maggior giustizia sociale.
Ma che lo dico a fare?

 
Ritratto di Ariaora
 #

Re: Tra i due litiganti il terzo gode

Basta far scomparire il maschilismo

http://www.donnapratica.com/articoli/2010/05/02/aforismi-contro-le-donne...

e così il femminismo non avrà nessun presupposto per esistere, il femminismo è stato causato dal maschilismo che ha creato i presupposti perché esistesse il femminismo.

Il femminismo è nato per reazione alla schiavitù e alla prepotenza maschile.

 
Ritratto di 22082011
 #

Re: Tra i due litiganti il terzo gode

Non è  mai esistito il maschilismo e nemmeno la schiavitù della donna o la prepotenza maschile.
Nel passato le donne venivano protette, avevano la precedenza nei salvataggi, erano esonerate dai combattimenti e dal lavoro per rispetto della sacralità attribuita alla maternità.
Il mondo non è mai stato diviso in ricchi e poveri, come il revisionismo femminista vorrebbe far credere, ma in ricchi e poveri.
Potenti e poveri, mandanti e soldati, padroni e schiavi.
Ma che te lo dico a fare?
Continua pure a vivere nel piccolo mondo femminista che ti è stato inventato.
Dove potrai sfogare tutte le tue paure mascherandole da odio per il maschio per cose che non ti ha mai fatto.
Se non altro troverai un alibi alle tue debolezze ma non pretendere che anche a noi piaccia prenderci in giro da soli come fai tu.
 
 

 
Ritratto di parassiti
 #

che grandissimi coglioni

che grandissimi coglioni

 
 

 

 

 

Invia nuovo commento

Your first name. N.B. Se sei una persona lascia il codice intatto.

Opzionale - se vuoi ricevere le notifiche delle risposte inserisci un indirizzo email valido e seleziona le opzioni di ricezione che trovi sotto il commento. N.B. l'indirizzo email è sempre privato e non verrà mostrato pubblicamente.

CAPTCHA
Questa domanda serve per verificare che non sei uno spam-bot. Non c'è distinzione tra maiuscole e minuscole.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.

Segnala questa pagina

Vota questa pagina

0
 
 

Ultimi commenti

Non è  mai esistito il maschilismo e nemmeno la schiavitù della donna o la prepotenza maschile. Nel passato le donne venivano...

22082011 (ospite)
>> leggi
Il maschilismo non esiste, è un'invenzione femminista.  

aninimissimo (ospite)
>> leggi
Basta far scomparire il maschilismo http://www.donnapratica.com/articoli/2010/05/02/aforismi-contro-le-donne... e così il femminismo non avr...

ariaora
>> leggi
Consiglio di leggere, di Umberto Eco, "Il cimitero di Praga". Verso la fine del libro c'è un piccolo manuale di gestione delle...

ospite
>> leggi

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-5634326145375843"
data-ad-slot="3055815640">