Home

Privacy e sicurezza nei social network

Sicurezza in rete

Cosa sono i social network?

Il Social Network è un sito che permette all’utente che vuole ampliare le proprie conoscenze di creare contatti con altri utenti, in maniera indistinta o selezionata per categorie, come per esempio compagni di scuola, amici, colleghi di lavoro.

Per entrare a far parte della comunità di un Social Network, è necessario effettuare una registrazione, compilando il form di richiesta dati per il profilo del nuovo utente. Dopo l’iscrizione, l’utente può accedere ai servizi offerti dal social network: leggere i profili e i blog di altre persone registrate, implementare la propria lista di amici, pubblicare e condividere immagini e video, comunicare tramite messaggi privati o Lice Chat e iscriversi ai Gruppi, categorie di utenti che hanno in comune età, interessi, obiettivi.
Non è possibile accedere ai profili degli utenti di un Social Network, senza aver prima effettuato la registrazione allo stesso.
Il Social Network ha totalmente aperto e modificato le frontiere della comunicazione digitale: prima del suo avvento le modalità utilizzate erano quelle delle chat, dei forum, delle mail e dei programmi di messaggistica istantanea. Si tratta di applicazioni che, però, non hanno un alto grado di sicurezza.

Inoltre, tali modalità di comunicazione non consento l’interazione massima che, per contro, è considerato uno dei vantaggi principali del Social Network: la selezione degli utenti per aspetti comuni, che è possibile grazie alla ricerca delle informazioni che l’utente riporta in maniera più o meno dettagliata nel proprio profilo.
I Social Network più noti si distinguono per le caratteristiche principali che contraddistinguono i gruppi di utenti. Alcuni catalizzano l’interesse di musica persone ccon passioni comuni, altri sono preferiti dagli studenti, altri puntano sulla socializzazione di ragazzi che vogliono conoscere nuove ragazze e viceversa.

I Social Network integrano in un solo “contenitore” vari servizi: il profilo dell’utente, il blog, la messaggistica, il downloads della musica, la gallery fotografica, la community.
D’altro canto, il Social Network non ha solo aspetti positivi. Bisogna, infatti, tener ben presente che registrandosi e interagendo con altri utenti si rendono visibili e, quindi, pubbliche anche informazioni di carattere personale. Inoltre, è bene ricordare che tutti i commenti pubblicati restano visibili e consultabili nel tempo.

E’ fondamentale che gli utenti che hanno intenzione di iscriversi a un Social Network leggano nel dettaglio tutte le indicazioni rispetto alle norme che regolano la Privacy e le linee guida del regolamento.

Testo tratto da: http://www.sicurezzainrete7x24.org/coseIlSocialNetwork.aspx

 

Cosa è il furto di identità?

Il furto di identità è il comportamento illecito di chi si impossessa di dati personali di altri con lo scopo di utilizzarne l’identità per effettuare procedure e transazioni che dovrebbero essere riservate e personali. Ciò si verifica soprattutto perché si sottovaluta la necessaria protezione con cui si dovrebbero gestire i propri dati e troppo spesso superficialmente si rendono pubbliche informazioni da tutelare.

La procedura denominata phishing utilizza messaggi di posta elettronica e messaggi di testo contraffatti, falsi e comunque illegali per entrare in possesso di informazioni riservate.
I messaggi di phishing contengono avvisi che invitano il destinatario a cliccare su un link, riportato nel messaggio, dopodiché ci si ritrova in una riproduzione abusiva del sito ufficiale, posizionata su un server controllato dal phisher, che a questo punto richiede al destinatario dati personali particolari. E’ consigliabile, prima di cliccare su un link, verificare sempre l'indirizzo internet al quale rinvia.

Le comunicazioni di phishing non sono inviate solo in base a informazioni definite sui destinatari: il phisher fa spamming,mandando uno stesso messaggio a un numero molto elevato di indirizzi di email.
Per tutelarsi dalle azioni di phishing e dal furto d'identità, è consigliabile verificare sempre di aver stabilito una connessione sicura, che tuteli la riservatezza dei dati. Testo tratto da: http://www.sicurezzainrete7x24.org/ilFurtoDiIdentita.aspx

0
 
 


Commenti

scrivi commento
 

 

 

 

Invia nuovo commento

Your first name. N.B. Se sei una persona lascia il codice intatto.

Opzionale - se vuoi ricevere le notifiche delle risposte inserisci un indirizzo email valido e seleziona le opzioni di ricezione che trovi sotto il commento. N.B. l'indirizzo email è sempre privato e non verrà mostrato pubblicamente.

CAPTCHA
Questa domanda serve per verificare che non sei uno spam-bot. Non c'è distinzione tra maiuscole e minuscole.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.

Segnala questa pagina

Vota questa pagina

0
 
 

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-5634326145375843"
data-ad-slot="3055815640">